Manutenzione del verde più efficiente e sicura con ArgoPro



L’azienda

Azienda vivaistica lombarda fondata oltre 50 anni fa, oggi è un punto di riferimento a livello globale nel campo della progettazione e realizzazione di paesaggi e spazi verdi.

Attiva in 42 Paesi in tutto il mondo, questa impresa ha già gestito migliaia progetti per residenze private, parchi, giardini storici e scenografie verdi, progetti di design di interni e strutture architettoniche e altrettanti interventi per macro progetti turistici e residenziali.

Dalla progettazione di giardini privati alla realizzazione di oasi verdi e opere destinate al settore della ricezione come hotel, resort e spa in Europa, America Latina, Africa e negli Emirati Arabi Uniti.

Un gruppo internazionale che negli ultimi anni ha firmato prestigiosi interventi paesaggistici a livello globale e che oggi conta oltre 250 persone tra dipendenti e collaboratori ai quali si aggiungono 1.700 partner fra artigiani, tecnici, progettisti, architetti, ingegneri, ricercatori e imprese leader di settore in tutto il mondo.


L’esigenza

Le limitazioni causate dalla pandemia di covid-19 hanno complicato la gestione tanto dei nuovi progetti in fase di avvio che dei servizi di manutenzione programmata del verde.

Operando in campo nazionale e internazionale, l’azienda ha dovuto (e deve) garantire ai propri clienti continuità negli interventi e nei servizi di manutenzione. Operazioni complesse che, nella maggior parte dei casi, prevedono l’intervento di più squadre contemporaneamente sul posto.

Oltre a far fronte alla situazione contingente, la società ha puntato su un efficientamento complessivo delle proprie attività.

Per questo ha avviato una riorganizzazione dei servizi e una revisione dei processi operativi che aumentasse rapidità e coordinamento, garantendo l’efficienza e l’incolumità dei tecnici e del personale sul campo. Infatti, gli interventi di installazione e/o manutenzione in grandi parchi o aree verdi strutturate possono presentare dei rischi dal momento che il personale al lavoro, nonostante tutti i presidi di sicurezza, può subire incidenti in aree isolate o in lavoro in quota e dover attendere minuti preziosi prima dell’arrivo dei soccorsi.

L’azienda era inoltre interessata a verificare la possibilità di implementare una protezione dei lavoratori impegnati in Aree pericolose dal punto di vista geopolitico.


La soluzione ArgoPro

Il modulo ArgoPro Delivery, oltre ad ottimizzare i percorsi della flotta aziendale per servizi di consegna e massa a dimora e lo spostamento delle squadre di giardinieri, ha migliorato il lavoro dei coordinatori e del personale sul campo.

In particolare, ha ottimizzato la pianificazione degli interventi a calendario permettendo ai coordinatori di modificare in tempo reale la logistica delle squadre e ai tecnici di poter effettuare il proprio lavoro senza dover gestire anche incombenze di tipo burocratico. Infatti, il personale sul campo, è sollevato dalla compilazione della modulistica (per segnare tipo di interventi, orario di inizio e fine lavori, ecc.) perché i dati vengono registrati direttamente da ArgoPro che li invia alla piattaforma centrale la quale, intergrata con gli ERP aziendali innesca la generazione automatica della fattura. Questo riduce la possibilità di errori umani e semplifica anche il lavoro del personale amministrativo.

Capitolo sicurezza. Il localizzatore personale ArgoPro contribuisce a ridurre sensibilmente il rischio di incidenti sul lavoro grazie alla funzione di Sos e all’allarme caduta. Nel primo caso, l’operatore preme manualmente il tasto per effettuare la chiamata d’emergenza mentre nel secondo i sensori registrano bruschi movimenti tramite accelerometri e algoritmi di elaborazione e inviano automaticamente la chiamata.

Sicurezza Paesi a rischio: per garantirne l’incolumità del personale al lavoro in “zone calde” ovvero quelle ad elevata criminalità, instabilità politica o a rischio di eventi terroristici, ArgoPro è collegato alla centrale di sicurezza aziendale attiva H24.

Come da prassi, il personale viene accompagnato quotidianamente dall’albergo fino all’area di intervento e poi di nuovo in hotel. La peculiarità della piattaforma ArgoPro è quella di monitorare il mezzo lungo tutto il suo percorso prestabilito. Questo significa che, qualora dovesse verificarsi qualsiasi cambio di marcia o imprevisto, il sistema connesso al localizzatore gps allerterà automaticamente la centrale di operativa tramite segnale di SOS e questa attiverà immediatamente il relativo protocollo di sicurezza.

Il tutto gestito da sim internazionali in dotazione con i sistemi di localizzazione e attive in oltre 200 nazioni. Non è un dettaglio perché queste permettono di assicurare un flusso di informazioni costante e continuo a tariffe flat e senza costi di roaming supplementari.




Risultati

La società vivaistica ha potuto potenziare i propri servizi di manutenzione e gestione delle aree verdi e dei numerosi progetti internazionali di cui è responsabile in modo più rapido ed efficiente.

A livello operativo ha semplificato il lavoro di gestione delle squadre da parte dei coordinatori grazie ad una gestione smart e in tempo reale, ottimizzato quello del personale sul campo e di quello amministrativo grazie alla creazione di rapporti d’intervento e fatturazione automatici con informazioni sempre affidabili e correte.

In termini di sicurezza ha migliorato il monitoraggio e la tutela del personale sul campo.

In più, operando a livello internazionale e in contesti diversi, l’azienda ha scelto di potenziare anche la sicurezza del proprio personale impiegato in alcune aree a rischio per criminalità e rischio attentati, implementando le funzionalità specifiche di ArgoPro in ambito security.


ArgoPro ha impattato positivamente in termini di efficienza, coordinamento e sicurezza.


ArgoPro è una soluzione Uniquon.




e' un progetto Uniquon

Linkedin-icona.png
CONTATTI
welcome@uniquon.com
Via Creta,15 - Brescia (Bs)
 
+39 030 578 53 60