Appesi ma sicuri. Il consolidamento roccioso sceglie ArgoPro

10/10/2019

 

 

Attività come la messa in sicurezza di pareti rocciose e l’installazione di barriere paramassi hanno bisogno di uno standard di sicurezza altissimo. Azienda leader sceglie ArgoPro per incrementare la sicurezza.

 

L’azienda

L’azienda opera prevalentemente in montagna, su pareti rocciose o terreni scoscesi. Si occupa di attività di prevenzione e consolidamento: la protezione e stabilizzazione delle pareti rocciose e il sostegno e salvaguardia dei terreni franosi. Per i sopralluoghi e gli interventi si avvale di diversi team di tecnici e rocciatori esperti, in grado di lavorare su terreni di varia natura e consistenza. Tra le attività svolte ci sono il disgaggio e la pulizia di pareti rocciose a rischio, la perforazione e la demolizione di rocce e l’installazione di barriere paramassi per salvaguardare il terreno sottostante e le strade da frane.

 

La sfida

Le attività di prevenzione di rischi sulle pareti rocciose sono svolte in situazioni pericolose e su notevoli altezze. Le squadre di lavoratori raggiungono anche luoghi difficilmente accessibili e talvolta, se una situazione di emergenza lo richiede, devono farlo con tempestività. Tecnici e rocciatori lavorano in zone aperte e isolate, spesso aree estese in cui la comunicazione risulta difficile.

 

L’azienda ha quindi richiesto una soluzione di localizzazione con determinate funzioni volte a incrementare la sicurezza dei lavoratori, per permettere loro di lavorare in tranquillità. Ha evidenziato la necessità di comunicare efficacemente con le squadre in zone ampie e con problemi di connessione telefonica. Ha richiesto anche che il dispositivo di localizzazione funzioni sempre, soprattutto in luoghi isolati o con poco campo come l’alta montagna. In poche parole un’affidabilità assoluta del localizzatore, senza limiti di territorialità e di tempo.

 

 

ArgoPro

Le caratteristiche e le funzioni di ArgoPro si adattano perfettamente alla peculiarità del lavoro svolto dai lavoratori dell’azienda in aree vaste e spesso isolate.

 

Per quanto riguarda la copertura in aree di montagna, ArgoPro assicura una copertura eccezionale: è dotato di una SIM card integrata multi operatore telefonico, funzionante sulle reti di tutti gli operatori, e localizza con una doppia tecnologia: satellitare GPS e cellula telefonica GSM. Dove non dovesse arrivare il segnale telefonico, arriva quello satellitare. E qualora non arrivasse nessuno dei due, il dispositivo segnala l’ultima posizione in cui c’era copertura. L’affidabilità del dispositivo è data anche dalla durata della batteria, che da un minimo di due giorni, con una localizzazione ogni 30 secondi, può arrivare fino a 14 giorni.

 

La comunicazione tra team e responsabili delle sicurezza e i singoli lavoratori è gestita in modo tempestivo con notifiche, messaggi e comunicazioni vocali (ove necessario). Anche laddove non funzioni la connessione telefonica, nessuno è realmente solo e isolato.

Da punto di vista della sicurezza individuale, sono tre le funzioni importanti:

 

  1. la funzione man down manda una notifica immediata a chi gestisce la sicurezza in caso di caduta. Consente di intervenire rapidamente nel caso di crolli delle pareti rocciose o scivolamento dall'alto di uno dei lavoratori, segnalando allarme e posizione a colleghi e soccorsi. L’allarme parte in maniera automatica anche se chi è caduto non è cosciente.

  2. Il tasto SOS può essere invece facilmente attivato da chi si trova in una situazione di emergenza e necessita di aiuto.

  3. La funzione voce invia una notifica e attiva comunicazioni bidirezionali tra chi si trova in pericolo, in seguito a una caduta o un incidente, a uno dei tre contatti salvati in rubrica, verosimilmente un collega o un responsabile della sicurezza. 

 

Risultati

Considerate la peculiarità e la pericolosità delle attività svolte, i risultati sono stati immediatamente tangibili dal punto di vista della serenità dei lavoratori, che in qualunque situazione e condizione si trovino a operare, hanno capito di poter contare su un dispositivo di localizzazione efficace, con funzioni indispensabili e vitali in caso di emergenza.

 

L’azienda ha avuto costantemente sotto controllo la posizione e lo stato di tutti i tecnici e rocciatori, ovunque si trovassero. Ha quindi gestito più situazioni in contemporanea monitorando l’avanzamento dei lavori ed eventuali problemi riscontrati dalle squadre. Ha inoltre potuto coordinare la comunicazione con maggiore facilità ed efficienza, risolvendo una volta per tutte il problema dei contatti con i lavoratori in zone impervie e non raggiunte dal segnale GSM.

 

ArgoPro è una soluzione Uniquon

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Potrebbe interessarti anche:
Please reload

e' un progetto Uniquon

Linkedin-icona.png
CONTATTI
welcome@uniquon.com
Via Creta,15 - Brescia (Bs)
 
+39 030 578 53 60