Argopro dalla parte delle donne: sicurezza personale e non solo.


Protezione e sicurezza con ArgoPro
ArgoPro tutela la sicurezza delle donne

SOS manuali e automatici e Centrale operativa Argo Assistance attiva h24, ArgoPro tutela la sicurezza delle donne in ogni circostanza.


8 marzo 2021, in occasione della Giornata internazionale dei diritti della donna, scopriamo come la tecnologia e la localizzazione GPS, può essere un valido alleato nella tutela di tutte le donne: lavoratrici, viaggiatrici, mamme e sportive, dentro e fuori casa, per ogni età.


Per gli spostamenti fuori casa e lo sport.


Adottare le doverose cautele è sempre indispensabile, ma purtroppo a volte non basta. Per fortuna oggi la tecnologia offre una sicurezza in più a tutte le persone che si muovono da sole.


I localizzatori con sim internazionale come ArgoPro (attivo in oltre 200 Paesi in tutto il mondo) con la tecnologia GSM consentono una copertura affidabile. La batteria di lunga durata fino a 14 giorni di ArgoPro è una sicurezza in più.


Per chi non vuole rinunciare alle uscite in luoghi isolati, nelle diverse ore del giorno o della sera e per chi desidera praticare sport all’aria aperta, ma desidera tutelarsi da imprevisti, malintenzionati e pericoli accidentali.

Oltre all’attivazione manuale dell’allarme SOS, i sensori presenti all’interno del dispositivo sono in grado di rilevare un urto improvviso o uno spostamento brusco come una caduta accidentale o un incidente stradale. In questo caso il sistema invierà automaticamente l’allarme alla centrale operativa. Una funzionalità (spesso definita “uomo a terra”) molto utilizzata nell’ambito dell’edilizia e delle manutenzioni che si rivela utile in numerose altre situazioni quotidiane anche al di fuori dei contesti lavorativi.


Oltre alla funzionalità “man down”, in questo caso è utile poter contare sulla possibilità di impostare percorsi sicuri (tracker safe) così che il sistema invii automaticamente segnali di allarme in caso di uscita dalle aree delimitate. Il localizzatore GPS ArgoPro è connesso con la centrale operativa Argo Assistance attiva H24 e, grazie al tasto SOS, permette di chiedere soccorsi immediati. Per questo può diventare un dispositivo di sicurezza personale prezioso non solo per le donne che viaggiano per lavoro ma per tutte coloro che desiderano sentirsi maggiormente sicure in qualsiasi circostanza, in casa e fuori.



Per le donne più fragili e avanti con gli anni.

ArgoPro per le donne di ogni età
ArgoPro per le donne di ogni età

Tutelare le donne vuol dire anche prendersi cura di quelle più anziane che hanno difficoltà di deambulazione o di natura cognitiva. Malattie degenerative come morbo di Alzheimer e demenza senile possono mettere le persone più fragili in situazioni pericolose. In questo contesto ArgoPro può rappresentare una sicurezza importante per i familiari della donna anziana, specialmente quando si trovano fuori casa. Non è un caso che alcune imprese attive nell’ambito socio sanitario e dell’assistenza domiciliare utilizzino questo dispositivo per garantire i propri servizi di telesoccorso. Inoltre è uno strumento che può aiutare tutte quelle persone anziane che vogliono mantenere la propria indipendenza e che hanno bisogno di uno strumento semplice da utilizzare.


ArgoPro è una soluzione Uniquon