e' un progetto Uniquon

Linkedin-icona.png
CONTATTI
welcome@uniquon.com
Via Creta,15 - Brescia (Bs)
 
+39 030 578 53 60

Lindt & Sprungli: telemonitoraggio dei depositi in Italia con ArgoPro

18/10/2018

 

Preparare il cioccolato è un’arte e per mantenerne intatti tutto il gusto e la freschezza, i maitres chocolatiers Lindt & Sprungli Spa hanno deciso di puntare sull’innovazione tecnologica. Il noto gruppo leader nel mercato del cioccolato di alta qualità, ha scelto la piattaforma ArgoPro, che per il monitoraggio delle celle frigorifere si arricchisce di nuove esclusive funzionalità.

 

L’azienda

Lindt & Sprüngli è riconosciuta come leader nel mercato del cioccolato di qualità premium, con una vasta selezione di prodotti in oltre 120 Paesi in tutto il mondo. Durante i suoi 175 anni, Lindt & Sprüngli è diventata una delle aziende più innovative e creative tra i produttori di cioccolato di qualità.

 

Gli inizi di Lindt & Sprüngli risalgono al 1845, quando padre e figlio producevano per la prima volta cioccolato solido nella loro piccola pasticceria Sprüngli & Son, a quel tempo ancora una società. Da allora, l'azienda ha attraversato molte epoche diverse, ma sono ancora vivi lo spirito imprenditoriale e la passione per la produzione del cioccolato che hanno guidato sia la famiglia Sprüngli sia Rodolphe Lindt, quando ha inventato il primo vero cioccolato fondente e in seguito ha venduto la sua attività a Sprüngli.

 

Oggi i prodotti di cioccolato di qualità di Lindt & Sprüngli sono realizzati in 12 siti di produzione in Europa e negli Stati Uniti. Sono distribuiti da 25 società affiliate e filiali, in oltre 410 negozi propri e tramite una rete globale di oltre 100 distributori indipendenti in tutto il mondo. Con oltre 14.000 dipendenti, il gruppo Lindt & Sprüngli ha registrato vendite per 4,1 miliardi di franchi nel 2017.

 

 

La sfida

In Italia il cioccolato viene depositato presso i Transit Point diffusi sul territorio, che non sono di proprietà dell’azienda, ma dei centri di smistamento decentralizzati dei vari distributori alimentari, riforniti da trasporti che partono dai centri produttivi della Lindt & Sprungli Spa. Il periodo di permanenza dei prodotti è variabile e durante tutto il tempo è necessario avere la certezza che la merce venga ben conservata.

 

 

La soluzione ArgoPro

Grazie alla soluzione ArgoPro, attraverso la piattaforma web con pagine dedicate, le app e i dispositivi di comunicazione dati GPRS installati presso i punti di deposito, è possibile monitorare le temperature in 25-30 Transit Point.


Le informazioni sulla temperatura, rilevate ogni minuto dai sensori, sono sincronizzate con l’ora assoluta e analizzate con algoritmi dedicati. Oltre a generare allarmi per il superamento delle soglie critiche, vengono raccolte in un database storico per eventuali analisi successive di auto-correlazione, al fine di valutare la bontà del trattamento dei prodotti alimentari presso ciascun deposito. 

 

 

Risultati

ArgoPro non solo permette di verificare in ogni momento le temperature, ma offre anche la possibilità di rilevare, in tempo reale, temperature anomale e guasti, inviando segnalazioni di allarme istantanee sia alla schermata web dell’operatore sia alle app degli smartphone dei responsabili Lindt & Sprungli Spa per la gestione Transit Point e del personale di servizio del singolo centro. 


La nuova piattaforma per Lindt & Sprungli Spa è stata realizzata da Uniquon - il solution provider che guida il mercato italiano della digitalizzazione - e segna una svolta nelle applicazioni IoT verso lo sviluppo di una più ampia e articolata gestione di parametri ambientali, resa possibile dall’architettura definita sulla base del semplice controllo di temperatura. Disporre di una base dati (Big Data) aggregata degli stessi parametri diffusi su tutto il territorio nazionale, permette di effettuare correlazioni temporali e spaziali, ovvero attribuire valore aggiunto alle funzioni di semplice telemisura per l’analisi di superamento soglie del singolo punto monitorato. 

 

 

ArgoPro è una soluzione Uniquon

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Potrebbe interessarti anche:
Please reload