e' un progetto Uniquon

Linkedin-icona.png
CONTATTI
welcome@uniquon.com
Via Creta,15 - Brescia (Bs)
 
+39 030 578 53 60

Trasporto a regola d’arte, firmato ArgoPro.

22/03/2019

 

​ArgoPro accompagna il viaggio di importanti opere d’arte e ne preserva l’inestimabile valore, fragilità e bellezza con la gestione accurata della climatizzazione, l’ottimizzazione dei processi e la protezione anticrimine.

 

L’azienda
Dal 2000 la Società è tra i protagonisti della movimentazione di opere d’arte e beni di valore e punto di riferimento per i maggiori operatori museali e artistici. L’azienda offre servizi di logistica, trasporto, imballaggio e installazione, in Italia e all’estero.

 

Tra i clienti può vantare i musei più prestigiosi del mondo, rinomate gallerie d’arte, note case d’asta, oltre a collezionisti privati e artisti.
L’azienda dispone di numerose sedi operative in tutta la penisola, impianti dotati di depositi, caveau climatizzati, ampi magazzini e oltre 100 dipendenti.
L’azienda è da sempre attenta a offrire servizi che rispondano a elevati standard di qualità, con un occhio di riguardo all’ottimizzazione dei costi e al costante aggiornamento tecnologico.

 

La sfida
L’azienda aveva una duplice esigenza:

 

  • Preservare e garantire l’integrità delle opere d’arte con controllo del microclima dei veicoli. Era fondamentale evitare anche lievi variazioni climatiche all’interno dei mezzi per non alterare la composizione fisico-chimica delle opere, in particolare dei pigmenti delle tele o del loro materiale di supporto (carta, cuoio, stoffa). Ogni minima alterazione infatti, può compromettere la conservazione e il valore dell’opera in maniera irreversibile.

  • Prevenire i furti delle opere durante tutte le fasi del trasporto. Occorreva inoltre potenziare la sicurezza dei veicoli, sia in movimento quanto in sosta. Il trasporto può durare ore e superare i confini nazionali, per questo motivo vengono pianificate pause lungo il tragitto per permettere ai conducenti di alternarsi e riposarsi. Tuttavia queste pause creavano una vulnerabilità, rendendo le opere ancora più soggette al rischio furto. Era indispensabile concentrarsi maggiormente su questa fase del trasporto e tutelare le opere anche durante le soste.

 

La soluzione
Per raggiungere gli obiettivi desiderati l’azienda ha deciso di utilizzare la Piattaforma ArgoPro per dotare i propri veicoli adibiti al trasporto di opere d’arte di funzionalità innovative.

 

Con l’uso della piattaforma ArgoPro, è stato possibile mantenere costanti i parametri ambientali durante ogni percorso.
Il monitoraggio costante delle soglie di umidità e temperatura offerto dagli impianti fissi presenti a bordo dei veicoli provvede anche all’invio di allarmi in caso di rilevamento di variazioni minime (configurabili a piacere).

 

Ogni veicolo è stato dotato di una funzione di sicurezza che ne abilita l’accensione tramite tag di prossimità con riconoscimento del conducente. Con l’installazione di opportuni sensori, ArgoPro monitora e allerta in caso di apertura o chiusura del portellone, anche quando il veicolo è fermo.

 

Sfruttando la funzione Aree sicure, l’azienda ha potuto impostare la notifica di segnalazioni di allarme in caso di entrate e uscita, che viene utilizzato sia per potenziare la prevenzione dai furti, sia per migliorare i processi e fornire un servizio di consegna più efficiente.

 

Risultati
Le funzionalità ArgoPro hanno permesso di mantenere stabili le condizioni ambientali durante il trasporto, centrando con precisione l’obiettivo assegnato: garantire ai prestigiosi clienti l’integrità delle opere trasportate.

 

 

​Sono stati inoltre elevati gli standard di sicurezza già altissimi dell’azienda.

​​​Un ulteriore valore aggiunto per il cliente è stata la possibilità di avere a disposizione un proprio account di accesso alla piattaforma ArgoPro sia web sia con App per tablet e smartphone, per poter controllare la posizione del veicolo. Grazie a questa possibilità i clienti vengono allertati quando il mezzo è prossimo alla consegna, in modo da organizzare al meglio le attività e accogliere l’opera al suo arrivo evitando inutili sprechi gestionali in attesa del mezzo.

 

L’utilizzo del tag per il riconoscimento autista non ha contribuito solo ad accrescere la sicurezza del trasporto, ma ha anche automatizzato e reso più efficienti le attività amministrative. ArgoPro infatti provvede al conteggio delle ore effettive di lavoro di ciascun conducente e riversa automaticamente i dati nei gestionali amministrativi dell’azienda.

 

 

ArgoPro è una soluzione Uniquon

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Potrebbe interessarti anche:
Please reload