e' un progetto Uniquon

Linkedin-icona.png
CONTATTI
welcome@uniquon.com
Via Creta,15 - Brescia (Bs)
 
+39 030 578 53 60

Come ottenere lo sconto del tasso INAIL con ArgoPro

24/04/2018

 

Nella sua attività di prevenzione degli infortuni, l’Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro e le malattie professionali (INAIL) promuove l'adozione di misure per favorire la sicurezza e la salute sul posto di lavoro, anche con l'attuazione di sistemi di gestione della sicurezza come i bandi ISI (Incentivi di Sostegno alle Imprese). Da diversi anni, la realizzazione di interventi mirati alla messa in sicurezza del dipendente genera per l’azienda una riduzione del tasso medio della tariffa pagata annualmente.

 

ArgoPro riduce il tasso medio della tariffa INAIL

 

Anche per il 2018, attraverso la presentazione del modulo di domanda OT24, è possibile usufruire dello sconto del tasso della tariffa da pagare. In particolare, nell’ambito degli interventi per la prevenzione del rischio da lavoro solitario, alla sezione E8 del modulo di domanda vengono considerati investimenti aziendali che contribuiscono all’ottenimento dello sconto l’acquisto o il noleggio di sistemi di rilevamento “uomo a terra”. Funzione presente nella soluzione di localizzazione ArgoPro Personal: l’allarme man down, regolabile secondo 10 livelli di intensità, lancia notifiche di soccorso automatiche in caso di caduta accidentale. Si tratta di una funzione molto importante, progettata innanzitutto per le situazioni in cui un lavoratore si trova a operare da solo e, in caso di incidente, per consentire di attivare automaticamente soccorsi automatici e quindi, immediati, efficaci e tempestivi. L'allarme uomo a terra di ArgoPro Personal contrbuisce a ridurre le tragiche fatalità  ancora troppo frequenti. Come successo la settimana scorsa in Piemonte, dove i soccorsi sono arrivati ore dopo l’incidente che è costato la vita a un operaio addetto alle pulizie schiacciato da balle di polietilene a seguito di una caduta.

 

 

Obbligo assicurativo per tutti i lavoratori

 

L’INAIL è l’ente pubblico, sottoposto alla vigilanza del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che tutela le vittime degli infortuni sul lavoro dal punto di vista assicurativo. L'istituto svolge attività di prevenzione degli infortuni (a seguito del D.Lgs. 38/2000), ricerca, riabilitazione e reinserimento dei lavoratori infortunati. L'assicurazione INAIL è obbligatoria e ha lo scopo di tutelare il lavoratore che, avendo una controparte diversa dal proprio datore di lavoro, non corre in rischi economici (dovuti per esempio al fallimento dell’azienda) e rischi derivanti dalla particolare situazione in cui si trova (il datore di lavoro è inevitabilmente in una posizione privilegiata). Se ricorrono le condizioni di legge, i datori di lavoro devono versare annualmente un premio, calcolato moltiplicando il tasso corrispondente all'effettivo rischio cui sono sottoposti i soggetti assicurati (diverso a seconda dell'attività lavorativa e del settore) e un millesimo delle loro retribuzioni complessive.

 

Con il versamento del premio l'INAIL si assume l'onere economico derivante dagli infortuni sul lavoro e dalle malattie professionali che possano colpire i dipendenti e tutte le altre figure equiparate, soggette all'obbligo assicurativo, sia per quanto riguarda l'inabilità temporanea assoluta (il periodo di astensione dal lavoro), sia per l'eventuale invalidità permanente residuata. Anche se il datore di lavoro (sebbene tenuto per legge) non procedesse al versamento dei premi di assicurazione, il dipendente ha accesso alla tutela per il principio dell’automaticità delle prestazioni. Il pagamento del premio in genere esonera dalla responsabilità civile il datore di lavoro, tenuto a risponderne solo in caso di colpa riconosciuta con sentenza definitiva del giudice.

 

ArgoPro è un progetto Uniquon

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Potrebbe interessarti anche:
Please reload