e' un progetto Uniquon

Linkedin-icona.png
CONTATTI
welcome@uniquon.com
Via Creta,15 - Brescia (Bs)
 
+39 030 578 53 60

ArgoPro lancia nuove funzioni per migliorare sicurezza e operatività

21/02/2020

Allarme con comunicazione in vivavoce, SOS differenziati e uso telefono: ArgoPro continua a crescere.

 

 

 

Nell’ottica di continuo ampliamento delle funzionalità, la versione di ArgoPro rilasciata a febbraio 2020 si presenta con un nuovo set di funzioni per la sicurezza e l’operatività: la possibilità di differenziare gli allarmi e le notifiche e l’utilizzo telefono. Si tratta di due novità rilevanti sul piano della sicurezza, per le aziende che hanno bisogno di proteggere i lavoratori (o i clienti: sportivi all’aria aperta, anziani, adolescenti, cardiopatici…) durante la loro attività, per esempio in aree pericolose o solitarie, sia sul piano della gestione, per rendere più performanti le attività in mobilità.

 

1. Allarmi SOS differenziati

 

Da oggi è infatti possibile inviare allarmi fino a 4 SOS, differenziati per tipologia. Non più un solo SOS generico di richiesta di soccorso immediata, ma la possibilità di attivare tasti diversi (opportunamente riconoscibili) per specificare l’emergenza in corso: allarme meccanico, malore, aggressione…

 

Come già avviene oggi, la richiesta di allarme, oltre a determinare l’immediata localizzazione della posizione di chi richiede aiuto, può anche attivare la comunicazione in vivavoce con un contatto stabilito in rubrica. Questo contatto può essere la centrale operativa Argo Assistance (se si è sottoscritto il servizio), il responsabile della security e safety aziendale, un parente o un amico, tutto configurabile a piacere. In questo modo è chiaro fin da subito in quale situazione di pericolo si trova la persona ed è facile decidere senza esitazioni quale tipo di intervento attivare.  

 

Questo set di funzioni può anche essere utilizzato, a seconda delle configurazioni, per segnalare situazioni operative (es. consegna effettuata…) tutto dipende dalla specifiche esigenze di ciascuna azienda.

 

Gli allarmi e/o le notifiche generano dei report dettagliati, utili per elaborazioni statistiche, i famigerati Big Data che le aziende possono usare per identificare e classificare situazioni operative e riordinare le priorità in termini di sicurezza e prestazioni.

 

 

2. Il localizzatore diventa un vero e proprio telefono

 

Il dispositivo ArgoPro consente di avviare o ricevere chiamate telefoniche da/per 4 contatti salvati in rubrica. Funzione versatile eccellente, sia per migliorare la sicurezza sia per abbattere i costi operativi del personale mobile. Come sempre, i quattro numeri sono configurabili a piacere.

 

Inoltre, per facilitare la portabilità del dispositivo, il nuovo modello del localizzatore ArgoPro ha un formato molto sottile ed estremamente pratico: pesa solo 70 grammi e può essere portato al collo oppure alla cintura.

 

ArgoPro è una soluzione Uniquon

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Potrebbe interessarti anche:
Please reload